1 dicembre 2013

BABBI BISCOTTI..

..Inizia il periodo natalizio...E' da qualche anno ormai che a Natale ho inziato a far regali culinari alle amiche, sia perchè mi diverto sia perchè a mio avviso rendono molto di più che un pensierino inutile che passato l'anno verrà cestinato o inscatolato..E poi a conti fatti sono pure economici..Ora sono nella fase teorica dei regali, ovvero sto cercando in Internet, su riviste o libri qualche idea per questo Natale..In attesa di rendervi partecipi dei regali di quest'anno oggi vi voglio far vedere uno dei biscotti che ho regalato qualche anno fa e che ripropongo ogni anno, anche solo come piccolo pensierino per i figli di conoscenti..A Natale siamo tutti più buoni e non solo le amiche devono ricevere dei miei pensieri culinari..Vi allego un piccolo tutorial, in modo che tutti voi possiate riproporli e perchè no, regalarli, facendo felice tanti bimbi..e non solo...




INGREDIENTI
(per circa una trentina di biscotti)
300gr di farina
130 gr di burro freddo
1 uovo e un tuorlo
scorza di limone (io questa volta ho usato quella dei mandarini)
70gr di zucchero a velo 

PER LA DECORAZIONE
un panetto di pasta di zucchero rossa
un panetto di pasta di zucchero bianca
(per fare il rosa mischiare un pò di pasta bianca con quella rosa)

Palline di zucchero argentate

Mettere tutti gli ingredienti dentro un robot da cucina e impastare per pochi secondi (la pasta frolla non deve essere lavorata troppo). Formare una palla e metterla nel frigo a riposare per almeno mezz'ora. 
PREPARAZIONE DEL BABBO NATALE
Per fare la forma del babbo usare uno stampo a cuore, e cuocere i biscotti in forno a 180° per circa 12 minuti. 
Prendere la pasta di zucchero rossa e preparare  i cappellini del babbo, con la pasta di zucchero rosa il viso e con la pasta zucchero bianca la barba. Utilizzare sempre lo stampo a cuore tagliando la forma che non c'interessa (per esempio per la barba taglieremo via parte della punta del cuore).



 Prendere il biscotto spennellarlo di marmellata e iniziamo ad attaccare la punta del cappello..Di seguito il viso ed infine la barba. Spennellare la pasta di zucchero con dell'acqua e attaccare i particolari: pelo del cappello ( e con uno stuzzicadente formare delle linette verticali), il naso, gli occhi e il pon pon. Lasciare riposare per un paio di ore in modo che la pasta di zucchero si secca. 



                                     


Con questa ricetta partecipo al contest di kitchenhelper : Primo kitchen contest sul Natale

5 commenti:

  1. Bellissimi Vale e in bocca al lupo x il contest ;)

    RispondiElimina
  2. Vale mi invii il tuo indirizzo email a creazioni@kitchenhelper.it (non sono riuscita a trovarlo nella pagina) Grazie :)

    RispondiElimina
  3. ..Crepi..;-D Grazie a te..Ora t'invio l'email.. ;-)

    RispondiElimina
  4. molto graziosi questi babbi biscotti!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...