5 dicembre 2014

CROCCANTE AL COCCO

..Ed ecco una goduriosa idea per Natale, sia per consumo personale che per regali golosi.. L'idea mi è venuta domenica scorsa, passeggiando per le casette natalizie della mia città. C'era una casetta che vendeva dolci golosi, tra cui il croccante al sesamo, quello alle mandorle e al cocco.. Al cocco?Sinceramente non l'avevo mai assaggiato né sentito, ma l'idea mi ha stuzzicato..In Internet ho trovato poca roba, così ho unito quel poco che ho trovato ed è uscita questa golosità assolutamente da provare.. Nella bancarella erano ricoperti per metà di cioccolato, così alcuni pezzi li ho spennellati di cioccolato fondente fuso..Il gusto raddoppia e anche il peccato..


INGREDIENTI:
100gr di cocco
250gr di zucchero semolato 
20gr di acqua
50gr di cioccolato fondente


PREPARAZIONE:
Tostare il cocco in una padella antiaderente finché non prenderà un colore dorato. Mettere da parte.
In un pentolino antiaderente mettere lo zucchero con l'acqua e far cuocere a fuoco medio/basso finché lo zucchero non si sarà sciolto e abbia preso un colore ambrato (circa 10 minuti).
Togliere il pentolino dal fuoco e aggiungere immediatamente il cocco e mescolare per amalgamare il tutto. Stendere il composto su un foglio di carta forno coprirlo con dell'altra e appiattirlo con un mattarello. Lasciare asciugare ed indurire. 

.

Una volta duro, far sciogliere il cioccolato fondente e spennellarlo sulla superficie del croccante.
Lasciare asciugare a temperatura ambiente.
Tagliare a pezzetti aiutandovi con la lama di un coltello passata su una fiamma (in modo che il calore della lama vi aiuti a sciogliere la resistenza del croccante).


Io li ho regalati avvolgendoli in un filo di rafia e messi in una scatoletta fai da te.
( qui trovate il download della scatoletta. Idea rubata a questo sito)




Se preferite quello alle mandorle qui trovate la ricetta.

Con questa ricetta partecipo al contest "Ricette di Natale" del Blog "Una mamma che cucina":



Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...