26 settembre 2014

BISCOTTI SENZA GLUTINE

..Non è la prima volta che provo una ricetta senza glutine..Ogni tanto mi piace affrontare nuove sfide per soddisfare i palati di chi per problemi di intolleranza non può mangiare tutto ciò che propongo..Possono solo gustarsi virtualmente il piatto attraverso il pc..Così, quando un'amica mi ha chiesto di trovare una ricetta della pasta frolla per suo figlio celiaco, mi sono messa subito all'opera. Devo dire che la sfida è stata più difficile di quanto pensassi, ho provato varie ricette, ma sinceramente tutte avevano sempre un problema: c'era quella i cui biscottini si squagliavano in cottura, quella dal gusto inesistente e quella difficilissima da lavorare..Alla fine ho trovato questa ricetta del Blog "Pane, amore e celiachia" e facendo solo una piccola modifica ho finalmente raggiungo il mio obbiettivo: una frolla elastica, compatta che si presta perfettamente alla preparazione di biscotti di varia forma, dal sapore ottimo e sinceramente che non ha nulla da invidiare alla pasta frolla con farina..Anzi, molto più digeribile e salutare..Così ho preparato questi biscottini occhi di bue e ho fatto dei sacchettini da fare assaggiare ai miei amici celiaci.. 
Soddisfatta e soddisfatti al 100%..


INGREDIENTI:
(per circa 30 biscotti)
100gr di farina di riso
100gr di maizena
100gr di fecola di patate
10gr di farina di mandorle (o  mandorle intere da tritare finemente)
125gr di burro freddo da frigo
100gr di zucchero
1 uovo + 1 tuorlo (io uso le uova medie)
un cucchiaino di miele
la scorza grattugiata di un limone

marmellata (io ho usato quella di pesche homemade)
zucchero a velo

PREPARAZIONE:
Impastare tutti gli ingredienti e formare una palla liscia e compatta.
Mettere in frigo a riposare per circa mezz'ora.
Riprendere la pasta e stenderla tra due fogli di carta forno spolverizzata di fecola
Con un coppapasta rotondo di diametro 5 cm. fare dei cerchi alla cui metà verrà tolto il centro con un coppapasta più piccolo. 
Infornare a 180° per circa 10/15 minuti (forno statico).
Lasciare raffreddare e spalmare la marmellata (si può usare anche la nutella) sui biscotti senza buco e chiuderlo con i biscotti bucati. 
Spolverizzare di zucchero a velo vanigliato.


Io li ho insacchettati per regalare..Un bellissimo pensiero per i vostri amici celiaci..


4 commenti:

  1. Buonissimi questi biscotti, proverò senz'altro la tua ricetta visto il bel risultato.
    Saluti da Gabry

    RispondiElimina
  2. Devo provarli! Ricetta salvata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Provala perchè oltre ad essere buona è facilmente maneggiabile.. ;-)

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...