10 novembre 2014

RAVIOLI AL GORGONZOLA, MIELE e PINOLI

..Oggi vi voglio deliziare con un ottimo primo piatto, goloso e da sapore molto particolare, deciso, ma delicato nello stesso tempo..D'altronde l'accoppiata formaggi e miele è secondo me uno degli abbinamenti meglio riusciti nella cucina.. Idea interessante anche quella di usare la pasta delle lasagne per fare dei piccoli ravioli..Per chi ha poco tempo e poca dimestichezza con la pasta fatta in casa.. Una ricetta di alta cucina, ma alla portata di tutti, cuochi esperti o meno..


INGREDIENTI:
(per 6 persone)
 250g Pasta fresca per lasagne (sfoglia a velo)
un uovo
 200g Gorgonzola
Due cucchiai di yogurt greco
100g di philadelphia light
6 cucchiai di formaggio grattugiato
due cucchiai di miele millefiori o d'acacia
100gr di burro
60gr di pinoli
sale, pepe, erba cipollina

PREPARAZIONE:
Far bollire le sfoglie per qualche secondo in acqua bollente salata e appoggiarle sopra dei teli da cucina.

Preparare il ripieno: Frullare il gorgonzola con lo yogurt, il philadelphia, il formaggio grattugiato,  il tuorlo (l'abume vi servirà per fare da collante nella formazione dei ravioli) e il miele. Lasciare riposare in frigo dentro una sacca da pasticcere.

Preparate i ravioli: io ho usato uno stampino apposito (un po' piccolo, quindi ci ho impiegato più tempo nella formazione dei ravioli), ma per far più veloce vi consiglio di ritagliare dei dischi aiutandovi con un piattino da caffè ed una rotella dentellata. Spennellare i bordi con l'albume e aiutandovi con una sache a poche (potete usare anche un cucchiaio) formate dei mucchietti sul lato inferiore del cerchio. Chiudere, sigillando bene i bordi e facendo uscire le bolle d'aria (io ho messo poco ripieno, essendo quest'ultimo molto saporito).


Far bollire l'acqua e cuocere i ravioli per qualche minuto (essendo sottilissima la pasta, basteranno circa 6/7 minuti). Intanto che cuociono i ravioli, far sciogliere il burro in una padella, aggiungere i pinoli, aggiustare di sale e pepe. Una volta cotti, passare delicatamente i ravioli nella padella con il burro e i pinoli per farli insaporire.
Impiattare con una spolverata di erba cipollina.





2 commenti:

  1. Mi piace molto il tocco dolce del ripieno. Trovo sposi perfettamente i formaggi e conferisca classe al piatto. Che trovo essere perfetto. Complimenti Vale, è davvero una pietanza strepitosa.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie!Devo dire che è proprio deliziosa! ;-)

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...