27 maggio 2015

TORTA SALATA CON FORMAGGIO DI CAPRA, POMODORI E BASILICO

..Ed eccoci anche questo mese con la Re-Cake del mese di maggio.. Questa volta lo staff ha scelto una torta salata: che dire, come sempre OTTIMA scelta.. Una torta fresca, dal sapore estivo.. Saporita, morbida e succosa.. Io ho deciso di presentarla come dei muffin salati.. Il risultato è stato eccezionale, e sostituendo parte della farina di grano, con la farina di riso la pasta è risultata molto più digeribile e leggera..Una nuvola di focaccia, con un ricco ripieno mediterraneo..


INGREDIENTI:
(Dosi per due teglie rotonde da 20 cm o una rettangolare)
(a me sono usciti 12 muffin)


Per la base:
220 g di farina
(io ho usato 120 g di farina 0 e 100gr di farina di riso)
1 cucchiaino raso di lievito di birra secco (io ho usato lievito fresco, circa 8 gr)
1/3 di cucchiaino di sale
2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
un uovo
80 ml d’acqua

Per la farcitura:
2 uova
100 g di yogurt greco
100 g di formaggio di capra 
schiacciato con la forchetta (io ho usato la feta).
1 cucchiaino raso di lievito 
50 g di farina 
1 cucchiaino di sale
1/2 cucchiaino di pepe
2 cucchiai di basilico fresco tritato finemente

Per la decorazione:
340 g di pomodorini ciliegina tagliati a metà per la lunghezza
40 g di formaggio di capra sminuzzato
Olio extravergine d’oliva


PREPARAZIONE

Preriscaldare il forno a 180°.

Mescolare in una terrina la farina, il lievito e il sale (se si usa il lievito fresco farlo sciogliere nell'acqua tiepida e aggiungere il sale alla fine).
Fare una fontana al centro, versare l’olio, l’uovo e l’acqua e impastare velocemente sino ad ottenere un composto elastico. Trasferire l’impasto su una spianatoia e lavorare ancora un poco.
Stenderlo con il mattarello ad uno spessore di tre millimetri e metterlo nelle tortiere (io le ho coppate con un coppapasta di circa 10 cm e ricoperto la teglia per muffin). Ritagliare i bordi in eccesso

Mettere da parte e preparare la farcia: mescolare tutti gli ingredienti in una terrina sino ad amalgamarli completamente. Versare l’impasto nelle teglie e livellare con un cucchiaio.
Sistemare i pomodorini sulla torta, con la parte tagliata verso l’alto.
Aggiungere il formaggio di capra sbriciolato, irrorare con l’olio e infornare per trenta minuti o comunque sino a doratura desiderata.

Sfornare lasciare intiepidire e servire con delle foglioline di basilico fresche.


Ottime tiepide, ma buone anche fredde.



Con questa ricetta partecipo al Re-Cake 2.0:


Qui trovate i link delle Re-Cake dello staff:




6 commenti:

  1. ciao valentina! mi piace tantissimo l'idea di usare la teglia da muffins! avevo intenzione di rifare la recake e magari copierò la tua versione che si presenta benissimo anche per aperitivi o merende all'aperto ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie!Una buona idea anche per il pic nic, se il tempo regge.. ;-)

      Elimina
  2. Braverrimaaaa!!!
    Grazie per aver giocato con noi,
    Ile

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a voi.. Ogni mese una re-cake più bella dell'altra.. Attendo ansiosa quella di Giugno..;-)

      Elimina
  3. Mi piace un sacco in questa versione tipo muffin! E bellissimi i pirottini!!!!
    Ciao, alla prossima torta,
    Laura

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un' ode a questa pazza primavera.. ;-) Grazie!!

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...