24 ottobre 2014

Ventagli di brioches alle noci e cioccolato

Rieccomi, scusate l'assenza.. In questi giorni ho avuto un po' di problemi con la macchina fotografica, un'alleata fondamentale nella tenuta di un Blog.. E' giunto il momento di farmi regalare una Reflex, sia perché mi sento pronta per questo grande passo sia perché la mia amata vecchia macchina fotografica mi sta facendo impazzire..E visto che il soggetto delle mie foto "sparisce" dopo essere stato fotografato, mi accorgo solo al momento della sistemazione sul PC del mio lavoro fotografico, dei problemi tecnici della mia macchina fotografica.. Alcuni errori riparabili con la post produzione, altri purtroppo irreparabili..E così ho perso tante foto di ottime ricette, che rifarò molto volentieri, sperando di non dover aspettare Babbo Natale per una Reflex nera fiammante.. 

La ricetta di oggi sono delle briochine dalla forma particolare..Diciamo che il risultato finale doveva essere un po' diverso, ma mi sono piaciute molto anche così, l'unica cosa non sapevo a cosa potessero assomigliare: così grazie all'aiuto di mia mamma sono riuscita a dare un nome a queste briochine..
Il ripieno è una golosità, ottima per la prima colazione: burro, noci e cioccolato.. Un vera iniezione di energia..


Ingredienti:
(per circa 8 briochine)
125 gr di farina bianca
125 gr di farina integrale
75 gr di latte
50gr di burro (o margarina)
40 gr di zucchero di canna
1 uovo
mezzo cubettodi lievito di birra fresco (io ne ho messo un pò di meno)
scorza di un limone

100gr di burro morbido
noci tritate
gocce di cioccolato 

PREPARAZIONE:
Iniziamo preparando le brioches, facendo sciogliere il lievito nel latte caldo. Aggiungere la farina, il burro morbido, lo zucchero, l'uovo e la scorza di limone. Impastare per qualche minuto finché non otterrete una pasta liscia ed omogenea. Lasciare lievitare per almeno un'ora (io l'ho lasciata per una mattina intera).
Preparare il ripieno frullando il burro morbido con le noci tritate e le gocce di cioccolato (la quantità è a piacere, l'importante è avere una crema al burro ricca di pezzi di cioccolato e noci)
Riprendere la pasta, stenderla sottilmente e con un coppa pasta formare dei cerchi.
Spalmare su ciascun cerchio il burro alle noci e cioccolato: mettere tre cerchi uno accanto all'altro e arrotolare il tutto formando una specie di rosa.
Sistemarla in un pirottino grande sistemato dentro uno stampo da muffin: per ciascun pirottino ci staranno 3 roselline. 


Lasciar lievitare per una mezz'oretta e poi infornare a forno caldo a 180° per  circa 10/15 minuti.




Ottime appena fatte, ma divine il giorno dopo..



Con questa ricetta partecipo al contest "Un anno di colazioni: le Brioches" di Letizia in Cucina in collaborazione con FIMOra;


2 commenti:

  1. Oltre ad essere molto belle sembrano davvero golosissime! Speriamo arrivi presto un bel regalino per te ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! Speriamo sia la volta buona.. ;-)

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...